Gli sconti esclusivi di Postepay durante il Postepay Rock In Roma

di Mister6339 Commenta

Ciao a tutti, sono stato anche quest’anno al Postepay Rock in Roma, questa volta per sentire i Korn e non ricordavo che fosse una tale ficata!

Non ero sicuro di andare perché il biglietto costava quasi cinquanta euro e i miei amici non volevano spendere così tanto, ma poi ho scoperto che comprandolo con la mia Postepay online su www.postepayfun.it avremmo avuto il 15% di sconto e li ho convinti, prendendoli con la mia carta.

Arriviamo tre ore prima per l’ansia di trovare i posti migliori e goderci il concerto in primissima fila… Siamo veri fan noi! Dentro al villaggio i miei due amici che non avevano la Postepay hanno visto che con la carta avremmo avuto un sacco di sconti sul cibo e sui drink. Perfetto. Ci rifocilliamo prima del concerto, vogliamo arrivare carichi sotto palco.

Allo stand di Poste abbiamo sentito un po’ di musica e ci siamo registrati al portale Postepay Fun che ci darà diritto a una serie di vantaggi su musica, concerti, cinema, eccetera. Insomma la serata iniziava più che bene. Poi, come ci eravamo promessi, ci buttiamo sotto al palco e ci prendiamo a spallate come pazzi.

I Korn sono stati dei grandi, un sound potentissimo, loro impeccabili e molto simpatici col pubblico, coi loro dread e i loro tatuaggi che miti!!!

Una serata talmente bella che ho deciso di tornare al Postepay Rock in Roma, coi miei due stessi amici che sono venuti a sentire i Korn. Andiamo all’ultima data a sentire i Blur! E prendiamo il Free Open Bus di Poste, saliamo a Termini e torniamo lì a fine concerto, gratis, per chiunque come noi non voglia prendere la macchina e impazzire in mezzo al traffico una vera svolta.

Insomma lo consiglio a tutti, è un grande festival con un sacco di piccole svolte che se le si sa cogliere rendono il tutto ancora più fico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>