TI PORTO VIA CON ME… AI RED BULL STUDIOS

di L. F. Commenta

Parte il nuovo grande concorso dell’estate: produci un remix e vola con Jovanotti ai Red Bull Studios. Una buonissima occasione da prendere… al volo!

Credit: immagine gentilmente concessa dall’ufficio stampa Red Bull

“L’operazione di remix non è qualcosa di banale, dare vita ad una nuova traccia richiede abilità tecnica e inventiva!”. Lorenzo Jovanotti, il mito della musica italiana, trionfatore dell’estate 2013, insieme a Red Bull, la bevenda che ti mette le ali, ti offrono un’occasione unica per mettere in gioco il tuo talento. Partecipando al “Red Bull Jova Remix Session” potrai remixare uno dei brani del cantautore realizzando la tua personalissima interpretazione.

Partecipare è davvero molto semplice: vai su www.redbull.it/jovaremixsession e scegli un brano tra i seguenti: “Ti porto via con me”, “Tensione evolutiva”, “Temporale”, “Megamix”. Realizza la versione remix e caricala sul sito entro il 31 agosto. Insieme a Red Bull, Lorenzo e il suo team sceglieranno il migliore remix.
Il vincitore avrà la possibilità di finalizzare il brano sotto la guida e i consigli di Jovanotti entro la fine dell’anno in uno dei Red Bull Studios, dove avrà a disposizione la migliore tecnologia e l’assistenza di personale tecnico esperto. E non gettate la spugna da subito se sei solo un amante della musica ma non uno del mestiere… non è necessario, infatti, essere un DJ o un producer professionista per partecipare al contest. A essere premiato sarà il talento e la genialità delle idee proposte quindi c’è spazio davvero per tutti e avrai, finalmente, di mettere in luce il tuo talento. Unico limite: ogni partecipante potrà caricare fino a un massimo di cinque remix!

Attualmente Red Bull conta sette Studios nelle città di Amsterdam, Auckland, Cape Town, Copenhagen, Londra, Los Angeles, Madrid e presto saranno attivi anche a New York, Parigi e San Paolo!

Quindi… cosa aspettate amanti della musica? Questa è la vostra occasione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>