Foot Locker e adidas per una collaborazione unica, ecco il Video Sponsorizzato

di Federica Guarneri Commenta

Cosa può accadere quando due brand di fama mondiale per quanto riguarda lo street-style decidono di unire le forze? Ce lo spiegano adidas e Foot Locker i quali hanno realizzato una special collection unica, colorata, esplosiva, che vede protagoniste le sneakers Zx Flux.

Le classiche 3 stripes che, da sempre, caratterizzano il marchio adidas sono diventate semplici, semplicissime, assolutamente chic, per lasciare spazio ai nuovissimi pattern che definiscono questa capsule collection realizzata dal brand sportivo in collaborazione con il colosso Foot Locker. Una combinazione tra l’iconico DNA adidas ed una modernissima torsione della suola per garantire il massimo del movimento ed un’ottima qualità in corsa. Queste sneakers però non sono adatte solamente alle attività sportive, ma essendo incredibilmente trendy, colorate ed originali si prestano magnificamente alla realizzazione di outfit street-style. Dall’animalier al camouflage, passando per il floreale ed i pattern astratti, le Zx Flux by adidas e Foot Locker accontentano veramente tutti gli sneaker-lovers.

Le ultime arrivate in casa Zx promettono un ingresson trionfale nella big family del brand, con il loro mix esplosivo di colori e tecnologia. La novità delle 3 bande laterali, adesso divenute minimal-chic, altro non è che un tributo al marchio per festeggiare i 25 anni di questa particolare calzatura. Vi abbiamo parlato in anteprima di questa speciale collezione, ma vogliamo ricordarvi che non troverete le Zx Flux ovunque, ma solamente negli store Foot Locker. L’esplosivo mix di colore e fantasia, comodità e semplicità di queste sneakers è assolutamente contagioso come, in effetti, dimostra perfettamente il video che vi abbiamo mostrato! Sponsorizzato da adidas & Foot Locker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>