Marco Carta: testo e audio del nuovo singolo Scelgo me

di Blogger 4

Anche se si vede poco in televisione, Marco Carta può contare su un considerevole numero di fan, le ‘cartine’, così si chiamano simpaticamente. Il cantante sardo aveva annunciato qualche settimana fa su Facebook che a gennaio ci sarebbe stata una gradita sorpresa.

E la sorpresa è puntualmente arrivata, si tratta del terzo singolo estratto dall’ultimo album di Marco Carta, ‘Necessità Lunatica’, il singolo si chiama Scelgo Me ma, a dire la verità, non è stato lui a sceglierlo, bensì i suoi fan grazie ad un sondaggio che aveva pubblicato su Facebook. A maggio Marco Carta sarà in concerto per due date da tempo attese.

Marco Carta, scoperto da Amici, dalla sua pagina Facebook ha fatto sapere quale canzone era la più votata e non ha potuto fare a meno di ringraziare i suoi fan:

Ebbene si… Prossimo singolo sarà Scelgo Me!!! Vi stringò forte! Ora ditemi un pò…Grazie a tutti voi per il calore, grazie per il sondaggio, grazie per le feste, grazie perché esistete, grazie grazie grazie!!!! Buonanotte strong worldpaper!!

Testo nuovo singolo ‘Scelgo me’ di Marco Carta
Non guardarmi così,
che mi fai intimidire
che non riesco nemmeno a parlare
Sono fatto a misura per avere paura
ma se voglio ti posso mangiare
Ti ho concesso anche troppo
esco ma torno presto
però stavolta
ti prego vai via… vai via
E’ tutto inutile
così non può girare
da adesso scelgo me,
l’amore non è amore
se ti fa aspettare
non ho più niente da perdere,
sei un segno sulla mia pelle
non c’è più niente da prendere,
ma neanche niente,
niente più da dare…
E’ tutto inutile
così non vado avanti
non serve chiedere
mi sembra già scontato
quanto siamo stanchi
e siamo un mare di cenere
che io mi lascio alle spalle
ho una gran fretta di vivere,
non ho più niente,
niente da regalare…
scelgo me, scelgo me
spero di mantenere un rapporto speciale
non la prendere sul personale
ho bisogno di tempo
per trovare il mio senso
che da te io mi devo salvare
ti amo e ti ho amato troppo
con coraggio lo ammetto
però stavolta
ti prego vai via… vai via
E’ tutto inutile
così non può girare
da adesso scelgo me,
l’amore non è amore
se ti fa aspettare
non ho più niente da perdere,
sei un segno sulla mia pelle
non c’è più niente da prendere,
ma neanche niente,
niente più da dare…
E’ tutto inutile così
così non vado avanti
non serve chiedere
mi sembra già scontato
quanto siamo stanchi
e siamo un mare di cenere
che io mi lascio alle spalle
ho una gran fretta
fretta di vivere,
non ho più niente,
niente da regalare
Non guardarmi così
che mi fai intimidire
che non riesco nemmeno a parlare
Ero fatto a misura
per avere paura
scelgo me così posso cambiare.

Audio nuovo singolo ‘Scelgo me’ di Marco Carta

Commenti (4)

  1. stupenda scelgo me!!

  2. Il pubblico di Carta è un pubblico più che variegato ,fatto di ragazze e ragazzi ,padri ,madre ,persone adulte quindi e non solo adolescenti ed etichettarlo in questo modo è assolutamente sbagliato .Inoltre il singolo è stato scelto da Carta stesso e non come erroneamente riporta l’articolo ,dai suoi fans …..

  3. Ma certo che piace a tutti, in maggioranza sicuramente i giovani, ma ci sono anche mamme, zie e nonne. E’ un bravo ragazzo e canta bene.

  4. @Blogger: @Blogger:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>