Classifica iTunes Italia album, Marco Carta il più scaricato dopo Vasco

di Blogger Commenta

classifica-itunes-album-marco-carta-vasco-rossi

Buone notizie per i fan di Marco Carta, a qualche giorno dall’uscita del nuovo album “Necessità lunatica”, è già secondo nella Classifica Album iTunes Italia del 13 aprile 2012 subito dopo il grande Vasco Rossi con “L’altra metà del cielo” che non si sposta dalla prima posizione e parliamo ancora del talent di Maria de Filippi con la terza posizione della classifica con la compilation di Amici 11.

Non si sposta neanche Adele con “21”, che resta stabile nella quarta posizione della Classifica Album iTunes Italia del 13 aprile 2012. Scivola, invece la compilation Deejay Parade, che si posiziona in quinta posizione, seguita da Gotye con “Making Mirrors”.

Ritorna nella top ten della Classifica Album iTunes Italia del 13 aprile 2012 Alessandra Amoroso con l’album “Cinque passi in più”, anche lei attualmente impegnata nel girone dei big di Amici 11 con Marco Carta. Vedremo cosa succederà nella terza puntata di domani con il ripescaggio di due big ed una eliminazione definitiva.

Perde terreno anche Madonna con “Celebration” nella Classifica Album iTunes Italia del 13 aprile 2012, per la pop star, che ha già annunciato una tappa italiana nel suo tour mondiale, non corrono tempi facili per il suo nuovo album che, dopo la curiosità della prima settimana, è drasticamente calato nelle vendite, le speranze sono di un rialzo in occasione del tour.

Classifica Album iTunes Italia del 13 aprile 2012
1. Vasco Rossi – L’altra metà del cielo (stabile)
2. Marco Carta – Necessità lunatica (new entry)
3. Vari artisti – Amici seconda puntata (in salita)
4. Adele – 21 (stabile)
5. Artisti vari – Deejay Story presenta Deejay Parade (in discesa)
6. Gotye – Making Mirrors (in discesa)
7. Tiziano Ferro – L’amore è una cosa semplice (stabile)
8. Madonna – Celebration (Deluxe version) (in discesa)
9. Alessandra Amoroso – Cinque passi in più (new entry)
10. Artisti vari – Le 100 hit di tutti i tempi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>