David Bowie: il nuovo singolo Where Are We Now per il suo compleanno

di Blogger 1

David Bowie fa un regalo a sè ed ai fan, interrompe il suo silenzio che dura da dieci anni e incide il nuovo singolo Where Are We Now, che anticipa l’album che uscirà fra due mesi. Il Duca compie 66 anni. Su iTunes il nuovo brano è accompagnato da un videoclip firmato da Tony Oursler.

Si sono chiesti in molti il motivo dell’assenza di dieci anni di David Bowie, se ne sentiva la mancanza, soprattutto si è notata la sua assenza alle Olimpiadi di Londra, che ha anche celebrato la musica britannica. Ma lui non c’era, avvalorando la sua ferrea logica lontana dal music business, ma forse era anche stanco e invecchiato per sopportare tutto il rumore.

Lui c’è e David Bowie lo dimostra tornando a 66 anni e pubblicando nel giorno del suo compleanno, per i nostalgici della sua musica in tutto il mondo, un nuovo singolo, Where Are We Now, disponibile su iTunes, in attesa del nuovo album, intitolato The Next Day, in uscita a marzo: l’8 in Australia, il 12 negli Usa, l’11 in Europa e nel resto del pianeta. Nella trucklist dell’album, contiene quattordici brani più tre canzoni extra.

Il 23 marzo aprirà al Victoria and Albert Museum di Londra ‘David Bowie is’, l’attesa retrospettiva sui percorsi di un’icona musicale, stilistica e culturale, attinta dal suo archivio personale e visitabile fino al 28 luglio.

La tracklist di The Next Day
1. The Next Day 2. Dirty Boys 3. The Stars (Are Out Tonight) 4. Love Is Lost 5. Where Are We Now? 6. Valentine’s Day 7. If You Can See Me 8. I’d Rather Be High 9. Boss of Me 10. Dancing Out in Space 11. How Does the Grass Grow 12. (You Will) Set the World on Fire 13. You Feel So Lonely You Could Die 14. Heat

Bonus tracks:
15. So She 16. I’ll Take You There 17. Plan

Il nuovo singolo Where Are We Now è una lenta ballata, nel videoclip che l’accompagna, David Bowie osserva silenzioso vecchie immagini berlinesi in bianco e nero proiettate su uno schermo. Il suo volto segnato dal tempo, si materializza assieme a quello di una donna sul faccino di due vecchi peluche. Il videoclip è firmato dall’artista Tony Oursler, l’album, invece, vede accanto a David Bowie il fedele produttore Tony Visconti.

Commenti (1)

  1. spero in un grande tour!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>