Skunk Anansie, è uscito il nuovo album “Black Traffic”

di Blogger Commenta

È già disponibile in tutti i negozi di dischi e negli store digitali il nuovo album degli Shunk Anansie, “Black Traffic”. Il nuovo lavoro esce a due anni di distanza dalla prima fatica discografica dopo la reunion “Wonderlustre”. Il disco è stato anticipato dal singolo “I believed in you”, pubblicato quasi un mese fa, ed è stato subito successo.

Si parla di politica, questa volta, questo è l’argomento che trattano gli Shunk Anansie nell’album “Black traffic”, musica fortemente rock che farà scatenare i suoi fan sparsi in tutto il mondo. Questo succede da oltre vent’anni, in loro hanno creduto anche quando la band targata Gran Bretagna si era momentaneamente sciolta, per poi tornare sui suoi passi nel 2009, quando sono tornati alla grande con “Wonderlustre”.

“Black Traffic” è stato prodotto dall’etichetta indipendente Carosello Records che provvede anche alla distribuzione. L’album rappresenta anche il primo lavoro degli Shunk Anansie dopo la rottura con la storica casa discografica Virgin. Un altro traguardo raggiunto dal nuovo album è che rappresenta il secondo dopo la fortunata reunion ed arrivata a dieci anni di distanza dal primo grande successo mondiale “Post Orgasmic Chill”.

Gli Shunk Anansie affrontano un argomento molto attuale, un problema comune in tutto il mondo, senza distinzione di razza e lingua, la politica corrotta, quella cattiva che spaventa e delude tutti i cittadini. Un album maturo, spiega Skin, leader della band inglese:

Lo scorso cd, quello della reunion, non era così maturo, pieno di spunti politici. I testi non riflettevano l’andamento politico sociale che stavamo vivendo. Oggi è la politica con i suoi protagonisti pretestuosi e falsi a farla da padrone.

Tracklist nuovo album “Black Traffic” degli Skunk Anansie
1. I Will Break You
2. Sad Sad Sad
3. Spit You Out (feat. Shaka Ponk)
4. I Hope You Get To Meet Your Hero
5. I Believed In You6. Satisfied?
7. Our Summer Kills The Sun
8. Drowning
9. This Is Not A Game
10. Sticky Fingers In Your Honey
11. Driving Down
12. Don’t Leave Behind a Lie (Bonus Track iTunes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>