Sinead O’Connor annulla l’unica data italiana a Milano per disturbo bipolare

di isayblog4 Commenta

Rimarranno delusi i fan di Sinead O’Connor che ha annunciato di aver annullato il concerto previsto per il 24 aprile al Teatro Smeraldo di Milano, che rappresentava l’unica data italiana e la conclusione del tour europeo. Decisione che è arrivata dopo la cancellazione del live programmato a Monaco. La cantante irlandese ha dei seri problemi di salute. Poche parole sul sito della società che ha organizzato il tour, che segue l’uscita del nuovo album, seguite poi da un comunicato ufficiale.

Dopo qualche ora, l’entourage di Sinead O’Connor comunica le reali motivazioni della cancellazione dei live:

Con grandissimo dispiacere vi annuncio che ho cancellato il mio intero tour per quest’anno, perche’ sono gravemente malata di disturbi bipolari. Come sapete ho avuto una grave ricaduta tra dicembre e marzo ed ero stata avvertita dai miei medici di non proseguire con il tour, ma non volevo fallire, non volevo deludere nessuno, anche perche’ il tour coincideva con l’uscita dell’album. Molto stupidamente ho ignorato gli avvertimenti dei medici, a mio danno, fino a ridurmi così. Chiedo sinceramente scusa per i problemi che posso aver causato, spero di poter partecipare al ‘Curtis Mayfield Tribute’ al Lincoln Center in luglio.

È un periodo abbastanza difficile per la controversa Sinead O’Connor, qualche mese fa si era sposata con Barry Herridge, conosciuto dopo un annuncio della cantante irlandese su internet, nel quale chiedeva determinati requisiti all’uomo dei suoi sogni. Si era poi sposata per la quarta volta a Las Vegas con una cerimonia tutta in rosa, inclusa la lussuosa Cadillac a bordo della quale è arrivata per la cerimonia.

Tempo poco più di diciotto giorni, ed il matrimonio era finito, non senSinead O’Connor, continui eccessi, quattro matrimoni e quattro figli da padri diversi, un tentato suicidio, ed è un vero peccato per una voce come quella della cantante irlandese che aveva conquistato il mondo quando debuttò con “Nothing Compares 2U”, resta famoso il suo gesto che fece il giro del mondo, durante un concerto aveva suscitato molte polemiche dopo aver strappato la foto del Papa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>