Concerto del Primo Maggio 2019 con Lodo Guenzi e Ambra Angiolini

di Felice Catozzi Commenta

Torna il 1 Maggio e il relativo Concerto del Primo Maggio 2019 su Rai 3, condotto da Ambra Angiolini e Lodo Guenzi: promosso dai sindacati CGIL, CISL e UIL, Piazza San Giovanni in Laterano a Roma è pronta ad ospitare otto ore di musica dal vivo in diretta dalle 15.00 a mezzanotte su Rai 3 e Rai Radio 2 live dal backstage con Gino Castaldo, Ema Stokholma, Carolina Di Domenico e Melissa Greta Marchetto.

Primo Maggio 2019_Lodo Guenzi

Con la regia di Cristiano D’Alisera, su testi di Massimo Martelli, Giorgio Cappozzo e Alessandro Matarante, troviamo un ricco cast che elenchiamo in ordine alfabetico di seguito: Achille Lauro, Anastasio, Bianco ft Colapesce, Canova, Carl Brave, Coma_Cose, Daniele Silvestri, Dutch Nazari, Eman, Eugenio In Via Di Gioia, Ex-Otago, Fast Animals And Slow Kids, Fulminacci, Gazzelle, Ghali, Ghemon, Izi, La Municipàl, La Rappresentante Di Lista, La Rua, Lemandorle, Manuel Agnelli ft Rodrigo D’Erasmo, Motta, Negrita, Noel Gallagher’s High Flying Birds, Omar Pedrini, Orchestraccia, Pinguini Tattici Nucleari, Rancore, Subsonica e The Zen Circus.

La direzione artistica del Concerto del Primo Maggio 2019 di Roma è curata da Massimo Bonelli che è anche l’organizzatore generale dell’evento.

In line up ci saranno anche i 3 vincitori del contest del Concertone: I Tristi, Giulio Wilson, Margherita Zanin; il vincitore assoluto di 1M NEXT 2019 viene proclamato durante l’evento.

Il Concerto del Primo Maggio 2019 ha anche un opening act live dalle 13.30, dedicato alla sola piazza.

Sul palco anche Ylenia Lucisano (artista selezionata da DOC LIVE), Ferdinando (vincitore del Barezzi Contest dedicato alla rielaborazione delle opere di Giuseppe Verdi), Walter Celi (vincitore di Arezzo Wave 2018) e Punto.exe (dal contest musicale per la Sicurezza Stradale).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>