PINO DANIELE, AMBASCIATORE DELLA CANZONE ITALIANA!

di Redazione Commenta

Dopo i concerti sold out del 2012 a New York (Apollo Theater), Boston (Berklee Performance Center) e Washington (DC Jazz Festival), a grande richiesta Pino Daniele torna a suonare all’estero, con un tour tra Europa e Nord America, nel prestigioso programma dell’ ”Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti”!

foto di Roberto Panucci

Indetto per il 2013 (in collaborazione con Il Ministero degli Esteri, l’Ambasciata Italiana a Washington DC, i Consolati Generali e gli Istituti Italiani di Cultura di New York e San Francisco), il programma di questa favolosa iniziativa vede, come protagonista assoluto uno dei grandi della canzone del Belpaese: Pino Daniele!

Queste le prime date confermate del tour all’estero (per info: www.massimogallotta.com): il 7 giugno al Barbican Theatre di Londra (UK), l’8 giugno al Theatre Saint Michelle di Bruxelles (Belgio), il 18 e 19 giugno allo Stage48 (con special guests) di New York (USA), il 21 giugno al San Francisco Jazz Festival (USA) e il 24 giugno al Toronto Jazz Festival  (Canada).

Da evidenziare assolutamente: Pino Daniele è tra i pochi artisti italiani invitati a suonare in due dei più importanti festival jazz a livello internazionale: il Toronto Jazz Festival e il San Francisco Jazz Festival.

Tra l’altro, dopo essere stato il primo italiano a suonare all’Apollo Theater (con due concerti sold out nel 2009 e nel 2012). Inoltre, Pino Daniele torna per la terza volta a New York, questa volta allo Stage48, dove si presenterà al pubblico in una veste più intima e raccolta rispetto ad un grande concerto, con lo spettacolo “An Intimate Evening with…”, già proposta da grandi artisti come Santana e BB King.

In autunno il tour proseguirà con nuove date in  Germania, Svizzera, Francia ed Europa dell’Est.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>