Amici 9: video e testo del nuovo inedito di Matteo Macchioni “Guarda sempre più in là”

di Blogger 1

Nella semifinale di Amici 9 il giovane lirico Matteo Macchioni ha cantato il secondo inedito che andrà a far parte del suo primo album, il brano si chiama “Guarda sempre più in là” ed ancora una volta scritto da Tricarico per il giovane tenore, la prima è stata “La promessa”. Questa volta Tricarico interviene personalmente nel brano “Guarda sempre più in là”, con un parlato, il brano racconta di un amore tormentato, un invito alla sua innamorata a guardare oltre le apparenze.

Il nuovo inedito di Matteo Macchioni farà parte del primo album che sarà in tutti i negozi di dischi, compresi gli store multimediali, dal 9 aprile, pubblicato da Sugar. L’ inedito “Guarda sempre più in là” è un giusto mix fra lirica e sonorità vagamente pop.

Testo inedito “Guarda sempre più in là” Matteo Macchioni

Immaginavo te,
il tuo viso, i tuoi capelli.
Tu accarezzavi me,
se l’immagine può
mai diventar realtà,
forse tu sei già qui
qui vicino a me.
Tra il vivere e il morire
vulnerabile sarò.
Se passioni ed emozioni
potranno far cambiare me.
Non temere, non soffrire più
pensando che non sia giusto amare.
Guarda sempre più in là
e tu mi troverai.
Guarda ancora più in là
e io sarò con te.

Tricarico: Tel Aviv, Gerusalemme, New York,
Theiran, Roma, attraversando l’oceano,
superando montagne,
tra silenziosi deserti,
in ogni luogo non sarai mai solo.

Matteo: Guarda sempre più in là
e tu mi troverai.
Guarda ancora più in là
e io sarò con te.
Questo amore è amore,
io non so cos’è.
Cercherò, troverò dolore,
ma io giungerò da te.

Video inedito “Guarda sempre più in là” Matteo Macchioni

Commenti (1)

  1. questo inedito è bellissimo matteo meriterebbe la vittoria ma hanno già deciso ki far vincere e purtroppo non sarà lui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>