PSY: LA MIA MIGLIOR AMICA? DOPO GANGNAM STYLE È LA VODKA!

di L. F. Commenta

Aver conquistato il mondo con i due tormentoni più ballati degli ultimi anni ed essere diventato uno degli uomini più ricchi del pianeta, non è sinonimo di serenità… anzi. Andiamo a vedere cosa sarà mai successo al “povero” (si fa per dire) PSY!

Credit: foto tratta dal sito www.soompi.com

Psy, il coreano che si è inventato l’universalmente famoso“Gangnam Style”, ha confessato la sua dipendenza dall’alcol a un noto tabloid britannico, confessando: “Quando sono felice bevo, quando sono triste bevo, quando piove bevo, quando c’è il sole bevo. Non bevo solo quando devo smaltire la sbornia”.

La popstar ha, insomma, rivelato di essere vittima dell’alcolismo e di bere praticamente tutto il giorno e tutta la notte. La dipendenza è tale che, ha rivelato Psy, da considerare la vodka una specie di “miglior amica”, anche se non disdegna neppure “whisky, tequila o qualsiasi altra cosa”.

Dopo l’esplosione di “Gangnam Style”, lo sanno anche i sassi, questo è l’anno di “Gentleman”, un po’ meno accattivante della prima ma pur sempre di successo! Il video è comunque demenziale quanto basta, forse anche più di quello di “Gangnam Style”. Una certezza… come nel singolo precedente, non sembra comunicare praticamente nulla, (a fine post troverete la traduzione del brano) ma si sa, Il punto di forza di Psy è il ritornello che entra in testa, facile ricordarsela anche dopo solo il primo ascolto. Proprio per questo, per parlare a un pubblico internazionale, non ha neanche dovuto tradurre i suoi brani in inglese… Psy continua a realizzare i suoi brani, infatti, in coreano. Diverso è invece il discorso se parliamo del video: secondo quanto dichiarato dalla YG Entertainment, l’agenzia di management del rapper sud-coreano, Psy seguirebbe dei precisi passi di una danza tradizionale coreana. Lo stesso cantante, tempo fa, dichiarò: “La danza di ‘Gentleman’ è nota a tutti i coreani e non agli stranieri. Ho lavorato e rielaborato senza fermarmi e credo che l’ultima versione sia buona“. Al video di “Gentleman” hanno preso parte artisti molto conosciuti nel paese asiatico come il cast del programma “Infinity Challenge” e le ragazze della girl band “Brown Eyed Girls”.

Nonostante, appunto, i suoi brani non siano capolavori assoluti Psy però, a parte qualche parentesi negativa come all’Olimpico a Roma qualche mese fa, vive ormai di rendita per il suo primo successo tanto che a Harbin, capitale del nord-est della Cina, nella provincia di Heilongjiang, è stata realizzata una grande scultura in neve e ghiaccio, raffigurante il cantante. Ma sapete l’artista cosa ha confessato durante una conferenza stampa a Singapore? “Certe volte, onestamente, sì, sono stanco o nauseato perché ho avuto tantissime richieste per insegnare i passi con una media di circa 50 domande per città, per Paese. Ho insegnato i movimenti a moltissima gente, in numerose occasioni, ma proprio questa danza mi ha portato qui, adesso, a fare una conferenza stampa a Singapore. Perciò sì, sono stanco ma lo devo fare, è il mio lavoro” Un lavoro tra l’altro che, diciamolo, ha fruttato davvero bene! Cifre record di ascolti e visualizzazioni a parte per la canzone ballata in tutto il mondo… sapete quanto ha guadagnato il brando diventato persino, spesso, colonna sonora di diversi flash mob nelle piazze italiane e mondiali? Ebbene, secondo un rapporto, la pop star avrebbe guadagnato almeno 7,9 milioni dollari. Cifra forse, calcolata non certo in eccesso… Le relazioni dell’Associated Press hanno individuato tale importo, come guadagno del rapper sudcoreano, da una varietà di fonti, la maggior parte delle quali sono appoggi commerciali. I sostegni commerciale di Psy, ad esempio, comprendono gli annunci di Samsung e LG Uplus nella sua nativa Corea del sud. La stima viene da Chung Yu-seok, analista di Securities Kyobo. Che dire, niente male per una canzone che sta venendo a noia allo stesso diretto interessato!

E per chiudere in “bellezza”… ecco, come promesso, la traduzione di Gentleman, magari in un prossimo post scopriremo quanto profitto ne ha tratto!

 

Non so se lo sai, perché ha bisogno di essere caldo

Non so se lo sai, perché ha bisogno di essere pulita

Non so se lo sai, sarà un problema se siete confusi

Non so se lo sai, ma ci piace, siamo noi che ci piace far festa

Hey là
Se io vado a presentarmi

Sono un ragazzo fresco con coraggio, spirito e follia

Quello che vuoi sentire, quello che vuoi fare è me

Dannazione! Ragazza!

Sei Così dannatamente sexy!

Ah Ah Ah Ah io sono un …
Ah ah ah ah io sono un …

Ah ah ah ah io sono un padre, madre, gentiluomo
**

Sono un
Ah, io sono un
Sono un padre gentiluomo madre
Sono un

Ah, io sono un
Sono un padre, madre, gentiluomo

Non so, non so se per questo deve essere liscia

Non so, se sai perché BISOGNA essere sexy

Non so se lo sai, cara, sbrigati e vieni, sii folle
Non so se lo sai, è pazzesco, pazzesco, affrettatevi

Hey là
La tua testa, vita, gambe, polpacci

Buono! Sensazione di sentimento? Buono!

È morbido
Ti farò gasp, e ti farò urlare
Dannazione!

Ragazza! Sono un mafioso festa!

* Ripeti
Ripete **

Ti farà sudare.
Voglio farti sudare

Sai chi sono
Ti farà sudare.
Ti farà bagnare.

Tu sai chi sono io
PSY bagnato! PSY bagnato! PSY bagnato! PSY bagnato! PSY! PSY! PSY!

Ah, io sono un padre, madre, gentiluomo

Ripete **
Madre padre, gentiluomo
Madre padre, gentiluomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>