BEYONCÉ: TOUR, INCIDENTI, ALBUM IN FORSE E SORELLA NEI GUAI… CHE ESTATE!

di L. F. Commenta

Nel mentre arriva il remix di “Standing On The Sun”, si allontanano, forse, le possibilità di gustarsi un nuovo album di Beyoncé in tempi brevi… Nel frattempo la cantante continua il suo tour anche se, strada facendo, la giovane artista deve far fronte a qualche intoppo,anche se è nulla se messi a confronto con i problemi della “sorellina”. Tutto chiaro? Ancora dei dubbi? Ok, cominciamo dall’inizio…

Credit: Foto tratta dal sito ufficiale di Beyoncé

È stato pubblicato il remix ufficiale di “Standing On The Sun“, canzone di Beyoncé utilizzata come colonna sonora per i nuovi spot pubblicitari di H&M, marchio di cui la cantante è testimonial. La nuova versione del brano, in cui troviamo il featuring del cantante dancehall Mr. Vegas è arricchita da parti cantate in puro stile reggae che la rendono più dinamica e orecchiabile. Ma i fan sono ormai da tempo in fibrillazione in attesa del nuovo album, annunciato ma… mai terminato. Anzi, le ultime notizie non fanno ben sperare affatto… Solo lo scorso giugno si diceva che il nuovo album di Beyoncé, in preparazione ormai da mesi e mesi, sarebbe uscito solamente dopo le vacanze estive. La notizia però non veniva da fonti ufficiali ma da una fan che aveva vinto un biglietto per la sessione “meet-and-greet” svoltasi nel backstage di Bey dopo il suo concerto di Oslo. Nel poco tempo concesso per fare delle domande, la fan aveva chiesto alla cantante quando sarebbe uscito il nuovo CD e l’artista le aveva risposto, un po’ contrariata dalla domanda, “a novembre”! Da parte della Columbia (l’etichetta che più di altri attende con ansia l’album della moglie di Jay Z), invece, sperava di pubblicare qualcosa di nuovo già in primavera! Adesso però pare che ogni data sia campata per aria… Il motivo? Secondo le solite voci Beyoncé aveva tra le mani più di 50 canzoni tutte più o meno adatte alla sua prossima uscita. Ma avrebbe deciso di cestinarle tutte e ripartire da zero. A questo punto sarebbe più lecito aspettarsi qualcosa, realisticamente, per il 2014.

Beyoncé non lascia comunque del tutto a bocca asciutta i suoi fan. La si può ammirare, infatti, nelle pubblicità di cui è testimonial e non si è di certo risparmiata con il suo tour. Tour che non si prospetta sempre molto facile… Dopo una lite con un suo supporter anche incidente non solo spiacevole ma anche pericoloso. L’ex cantante delle Destiny’s Child, durante una tappa del suo tour e mentre si esibiva in uno dei suoi cavalli di battaglia, “Halo”, è rimasta letteralmente incastrata nel ventilatore alle suo spalle. Impossibile a quella distanza evitare che i suoi lunghi capelli non si infilassero nella ventola. Ma, come si dice “the show must go on” e… mentre il suo staff tenta di liberarla dalla presa, la cantante ha continuato a cantare in modo impeccabile! Che tempra!

La sorella, invece, tale Solange Knowles ha dovuto cancellare il suo tour europeo affermando di essere devastata. Da cosa? Pare dallo stress… Ma c’è chi darebbe una versione diversa da quelle ufficiali…

La sorellina di Beyoncé, appena uscita con un nuovo album, ha annunciato sul suo sito personale di essere “costretta” per il suo bene fisico e mentale (?) a fermarsi. Niente tour europeo, Solange deve pensare alla famiglia. Ma i più maligni ricordano la gaffe fatto appena poco tempo fa… Al Pitchfork music festival, Solange, secondo alcuni testimoni, avrebbe incitato i fan e il pubblico a fumarsi dell’erba. Queste le parole; “Sento odore di erba, se ne avete questo è il momento adatto per accenderla”. Questa gaffe clamorosa potrebbe essere il motivo reale per cui è così devastata… e il padre/manager, ha pensato di farla sparire per un po’ in attesa che altri gossip facciano scordare il tutto! Ci par di capire che non c’è mai pace in casa Knowles!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>