Festival di Sanremo 2013, Fabio Fazio invita i Muse

di Blogger 2

Fabio Fabio, approfittando del suo programma ‘Che tempo che fa’, dirama inviti ai suoi prestigiosi ospiti di partecipare al Festival di Sanremo 2013, dopo Penelope Cruz, tocca adesso ai Muse la band britannica che sta vivendo un momento d’oro per i fan italiani.

I Muse sono reduci da un grande successo con due date italiane del loro tour dove hanno registrato il tutto esaurito a Milano e Pesaro, forse non se lo aspettavano ma, visti i due sold out, gli organizzatori non hanno potuto fare altro che aggiungere due date italiane al loro tour 2013, due appuntamenti già confermati a giugno a Torino e luglio a Roma.

Fabio Fazio non perde certo la succulenta occasione di avere ospiti i Muse a ‘Che tempo che fa’ e, cavalcando l’onda del loro successo, li invita al Festival di Sanremo 2013. Nel programma hanno fatto sfoggio delle loro capacità cantando i due brani che attualmente sono in tutte le classifiche di vendita ‘Madness’ e ‘Follow Me’, singolo che fanno parte della tracklist del loro ultimo album ‘The 2nd law’.

Matthew Bellamy, leader dei Muse, sembrava entusiasta di accettare l’invito. Per il resto non ci sono altre novità sul Festival di Sanremo 2013, si è sempre alla ricerca delle vallette, fra i nomi papabili c’è quello della modella Bianca Balti. Sul fronte artisti, si dice che potrebbe esserci la presenza di Mario Biondi. Si continua a parlare di Nesli, Cristiano De Andrè, Fiorella Mannoia, Francesco Sarcina (leader de Le Vibrazioni che gareggerebbe da solista), Malika Ayane, Carmen Consoli.

Commenti (2)

  1. C’è un errore nell’articolo! I muse in una delle prime due date italiane del tour, non sono andati a Milano ma a Bologna. Non c’e quasi mai niente di rilevanza nazionale in questa città e una volta che c’è un evento del genere vi sbagliate pure!

  2. Sono contenta di un ringiovanimento del Festival anche per quanto riguarda gli ospiti, ma non capisco perche’ si finisca poi sempre a invitare gli stranieri e non gli italiani.
    Spero che fazio decida per il meglio. Io sono una fan di Matteo Macchioni e mi piacerebbe sentire la sua potente voce a sanremo, nella categoria giovani, anche se ha gia’ fatto moltissimo da quando è uscito dal talent. 3 opere liriche, un cd, il secondo in cantiere, un tour nei teatri e piazze, vari concerti lirici nelle piazze piu’ prestigiose, all’estero è stato richiesto in Brasile – Slovacchia – Rep. Ceca – Turchia. Umberto Tozzi che lo ha notato gli ha regalato una canzone per il suo secondo CD. Senza nulla togliere agli altri, vorrei anche lui a Sanremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>