Classifica Fimi singoli, è ancora Lucio Dalla

di Blogger Commenta

Anche Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 27 febbraio al 4 marzo 2012 è Lucio Dalla ad essere protagonista, sono le canzoni che più lo rappresentano, quelle che pronunciando il suo nome vengono subito in mente, quel “te voglio bene assaje” di “Caruso” che abbiamo sentito in qualsiasi trasmissione che ha parlato di lui in questi giorni, si posiziona in seconda posizione, sul primo gradino rimane stabile Arisa con “La nott”, sull’ultimo gradino del podio Emma Marrone con il brano vincitore del Festival di Sanremo.

Ritroviamo ancora Lucio Dalla nella quarta posizione della Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 27 febbraio al 4 marzo 2012 con “4 marzo 43”, “Piazza Grande” in settima posizione e “L’anno che verrà” in nona, tutti brani che parlano di lui. Ogni italiano conosce almeno una sua canzone, o almeno qualche parola.

Il resto della Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 27 febbraio al 4 marzo 2012 vede Michel Telò, che a breve sarà in Italia, mantenere stabile il suo quinto posto con “Ai se eu te pego”, scende Noemi con “Sono solo parole”, ed anche Nina Zilli, che in questi giorni stiamo vedendo nello show di Giorgio Panariello, in ultima posizione della top ten, con il brano sanremese “Per sempre”.

Con l’arrivo di Lucio Dalla, escono dalla Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 27 febbraio al 4 marzo 2012 Francesco Renga, Adriano Celentano con “Ti penso e cambia il mondo” che diventerà, forse, un duetto con Gianni Morandi, Madonna e Dolcenera.

Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 27 febbraio al 4 marzo 2012

1. Arisa – La notte (stabile)
2. Lucio Dalla – Caruso (new entry)
3. Emma Marrone – Non è l’inferno (in discesa)
4. Michel Telò – Ai se eu te pego (stabile)
5. Noemi – Sono solo parole (in discesa)
6. Lucio Dalla – 4 marzo 43 (new entry)
7. Lucio Dalla – Piazza Grande (new entry)
8. David Guetta feat. Sia – Titanium (in discesa)
9. Lucio Dalla – L’anno che verrà (new entry)
10. Nina Zilli – Per sempre (in discesa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>