Tiziano Ferro, dopo il coming out, la voglia di diventare padre

di Blogger Commenta

È passato un anno da quando Tiziano Ferro ha dato un giro di vite ed ha iniziato una nuova vita, innanzitutto l’uscita del nuovo album che lo ha riportato sul mercato dopo qualche anno di assenza, un ritorno molto gradito dai suoi fan e non solo. Poi la decisione di svelare un segreto diventato ormai troppo grande da tenere per sé. Fa coming out e racconta di quanto sia stato difficile arrivare al punto di non ritorno, ammetterlo con sé stesso e dirlo agli altri.

Erano stati in molti a sospettarlo, l’Italia è una nazione ricca di pregiudizi davanti alle diversità, di questo era a conoscenza Tiziano Ferro, forse paura che qualcosa avrebbe potuto cambiare. Se è difficile scalare le montagne ed arrivare in vetta con il proprio bagaglio di successi, lo è altrettanto non deludere chi ti segue per anni, che da te si aspetta tanto. Una dichiarazione così forte avrebbe potuto sconcertare, da un cantante si cerca la voce, il talento, poter sognare con la musica, piangere e ridere, ritrovarsi nelle parole, questo era Tiziano Ferro per i suoi fan, e questo è rimasto.

Tiziano Ferro scrive anche un libro per raccontare della sua esperienza, del duro cammino che ha dovuto intraprendere per arrivare a questa decisione. Nel contempo, esce il suo nuovo album, “La differenza fra me e te”, ed è stato subito successo. Arriva poi la confessione di aver incontrato anche l’amore per un uomo che lo completava.

La rete si era scatenata alla ricerca del nome del fidanzato di Tiziano Ferro, era venuto fuori il nome di Alberico Nunziata, aspirante cuoco di Masterchef Italia, ma fra loro c’è solo una bella amicizia. Ancora non ha svelato quel nome misterioso, ma il cantautore di Latina, confessa al settimanale Gioia:

“E’ talmente beneducato che va quasi in punta di piedi. Se non è invitato tende a stare in un cantuccio: gli chiedo di irrompere di tanto in tanto, di modo che io non scambi la sua riservatezza per mancanza di interesse”.

Grazie alla serenità raggiunta, Tiziano Ferro va anche oltre, vorrebbe un figlio, un padre severo, ai figli impartirebbe disciplina ma sempre con tenerezza e amore. Dovesse accadere, non sarebbe in Italia, noi non siamo ancora pronti ad una cosa del genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>