Liam Gallagher ha fatto causa a suo fratello Noel, in tribunale la fine degli Oasis

di Blogger Commenta

 È una specie di storia infinita lo scioglimento degli Oasis, avvenuto due anni fa, Liam e Noel Gallagher finiscono in tribunale, è stano Liam a trascinare il fratello maggiore davanti all’Alta Corte di Londra per stabilire una volta per tutte come sono andate realmente le cose. Pensare che qualche giorno fa Noel aveva dichiarato che forse decidere di uscire dalla band era stato piuttosto avventato e che avrebbe gradito festeggiare il ventesimo anniversario “What’s the story Morning Glory?” Fra i due fratelli, comunque, c’è stato in tutti questi anni uno scambio di battute a distanza.

Liam Gallagher sostiene che suo fratello, ora leader dei Beady Eye, abbia più volte mentito sui motivi della difficile separazione avvenuta due anni fa, avrebbe raccontato episodi mai accaduti che non hanno mai fatto venire alla luce i reali motivi dello scioglimento. Gli episodi che lo avrebbero più irritato suo due, il primo riguarda la cancellazione del concerto che risale al 2009, secondo quanto raccontato da Noel Gallagher il live previsto al Festival di Chelmsford sarebbe stato annullato a causa del pesante stato di ebrezza del fratello, in pratica talmente ubriaco da non riuscire a salire sul palco.

Noel Gallagher, sempre secondo il fratello Liam, avrebbe anche mentito sul fatto che voleva promuovere la sua linea di abbigliamento sfruttando la notorietà della band, durante i concerti, ai quali sarebbe ormai stato poco interessato, raccontando anche di chitarre spaccate in testa.

“Sono menzogne e voglio che i fan degli Oasis sappiano la verità. A Chelmsford ero distrutto dal fatto di non poter suonare, non volevo deludere i fan. La verità è che avevo una forte laringite, diagnosticata da un dottore, che mi ha impedito di cantare quella notte. Noel ha anche insinuato che la fine del gruppo sia dovuta al nostro litigio sulla Pretty Green, dopo che io gli avevo chiesto di pubblicizzare i miei vestiti durante i nostri concerti. La verità è che questa discussione non c’è mai stata. Quello che mi aspetto sono solo le sue scuse”, tuona Liam Gallagher che parla per la prima volta da quando è iniziata questa querelle, se vogliamo tristissima, fra due fratelli.

Noel Gallagher pensava che, prima di sciogliere la band, sarebbe stato meglio prendersi una pausa di due anni. In effetti i due fratelli una pausa l’hanno presa, si vedranno dopo questo periodo di pausa, ma non come auspicato per fare un disco nuovo insieme ed suonare quello vecchio, bensì in tribunale per stabile i fatti. Sembra che dopo aver ricevuto la lettera dei legali non abbia rilasciato alcun commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>