Vasco Rossi, si allungano i tempi del ricovero, risonanza magnetica per infezione al polmone

di Blogger Commenta

Sono tutti preoccupati per la sua salute, l’unico a prenderla con calma sembra essere proprio Vasco Rossi, i fan intasano la pagina Facebook con messaggi di solidarietà, preoccupazione, lui risponde prendendola con filosofia. Intanto i tempi del ricovero si allungano, si era parlato di questa settimana ma, stando alle notizie che arrivano dalla clinica Villalba, alle porte di Bologna, non sono più così, ci sarebbe da aspettare qualche giorno in più per completare il check-up. Ricoverato una settimana fa, dopo le iniziale notizie allarmanti, era stata la portavoce Tania Sachs a smorzare le indiscrezioni romanzate sullo stato di salute del rocker di Zocca.

Vasco Rossi sta facendo un esame al giorno, spiega la Sachs, mercoledì è toccato ai polmoni, è stata fatta una risonanza magnetica per verificare la presenza di una eventuale infezione al polmone. Qualche giorno fa si era fatto “sentire” da Facebook, con ironia come sempre, aveva salutato tutto con “Ciaooo, How Are You?…I’m Very Well”.

È ritornato ancora su Facebook comunicando un’importante decisione che Vasco Rossi sembra aver preso a dispetto di tutti coloro che si stanno prendendo cura di lui: “Da oggi ho deciso che sono guarito. I medici faranno quello che devono fare e io…penso ad altro”. Le sue condizioni di salute sono migliorate, il dolore si è attenuato, confermato anche dal Direttore Sanitario della struttura in cui è ricoverato e dalla staff di Vasco Rossi.

Ieri Vasco Rossi è uscito dalla clinica Villalba per recarsi in un’altra struttura per fare la risonanza magnetica, immediatamente era nato un allerta generale, all’ora di pranzo è rientrata un’ambulanza da un ingresso laterale, si è cercato di tenere a distanza di sicurezza la folla di curiosi e fotografi assembrati alle porte della clinica, gli addetti alla sicurezza hanno impedito che si vedesse il paziente che veniva trasportato dall’ambulanza, panico generale, ma, ancora una volta Tania Sachs ha smentito che a bordo ci fosse Vasco Rossi.

Se non c’è alcuna conferma che Vasco Rossi potrebbe essere dimesso a breve, non sembrano esserci problemi per il ritorno del rocker sul palco per le altre date del trionfale “Live Kom Tour”, in programma il 27 agosto a Torino, il 2 settembre a Udine, il 6 a Bologna e l’11 ad Avellino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>