Giusy Ferreri: testo e video ufficiale del nuovo singolo “Piccoli dettagi”

di Redazione Commenta

Lontani i tempi in cui Giusy Ferreri, pur non vincendo X Factor, aveva incontrato il favore del pubblico, superando di gran lungo il vincitore di quell’edizione. Piaceva a tutti il suo particolare modo di cantare, quello strano singhiozzare, voce profonda, un bel sentire davvero. Poi è sembrato che tutto si fosse tranquillizzato, un momento di silenzio, un album di cover di stimati colleghi, poi per Giusy Ferreri, il Festival di Sanremo 2011 dove ha presentato “Il mare immenso”, che fa parte dell’album di inediti “Il mio universo”.

Ed eccola ritornare con il nuovo singolo “Piccoli dettagli”, sempre estratto dall’album sanremese, a scriverlo per Giusy Ferreri è stato Rudy Marra e prodotto da Marco Trentacoste (Deasonika, Rezophonic). Anche in questo brano si parla di rapporti umani sempre più spesso dimenticati per dedicarci ad attività che ci allontanano dai veri valori.

Il video ufficie di Giusy Ferreri è un po’ particolare rispetto a quelli convenzionali, non cambiano gli arrangiamenti, a fare la differenza è il testo e la melodia sempre accompagnata dal “singhiozzato”, sua caratteristica, con l’augurio di tornare ai tempi che furono e la speranza di sentirla gettonatissima per tutta estate.

Testo nuovo singolo”Piccoli Dettagli” – Giusy Ferreri

L’amore è solo piccoli dettagli
tutto il resto è da buttare via
al quinto piano Elisa suona il pianoforte
povera anima mia
sono solo piccoli dettagli
ma quel che conta è l’ultima fermata
se sei ancora in grado di stare in piedi
e di tornartene a casa
le frasi fatte tipo ”diamoci tempo
e sarà il tempo che deciderà”
perchè un momento può durare un momento oppure non passerà
e soprattutto guardare su in cielo
”mio dio che bella giornata di sole”
e nonostante tutto aprire l’ombrello
perché ti sembra che piove
l’amore è solo piccoli dettagli
è per esempio stare alla finestra
è una notte che hai già visto altre volte
che non sembra la stessa
e sono solo piccoli dettagli
ma è una moneta da sprecare
e questo caldo troppo poco vento
e maledette zanzare
e cercare fino in fondo ai suoi occhi
almeno un minimo di dolore
perché è di sangue che s’impara ad amare
e non di sole parole
e soprattutto guardare un film muto
e provare ad alzare il volume ed accorgersi che questo silenzio
non potrà avere fine
e soprattutto guardare un film muto
e provare ad alzare il volume
ed accorgersi che questo silenzio
non potrà mai finire
l’amore è solo piccoli dettagli
è terra ferma in questo cielo mare
e ci si ferma il tempo di un saluto
che già si deve andare.

Video nuovo singolo “Piccoli Dettagli” – Giusy Ferreri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>