Wind Music Awards 2011: i video delle esibizioni della prima serata

di Blogger 1

 Tutto sommato un bello spettacolo quello di ieri sera dei Wind Music Awards 2011, girato durante le due serate all’Arena di Verona del 27 e 28 maggio, come sappiamo, andrà in onda per tre settimane su Italia 1, la prima è stata per ieri sera, ma tornerà il 14 e 21 giugno prossimi. Sul palco una sfilata di artisti premiati e personaggi dello spettacolo che li premiavano, alcuni premi sono stati consegnati dai conduttori Vanessa Incontrada, che si è anche slogata una caviglia, pimpante e attiva, a suo agio su un palco che conosceva già, e Teo Mammucari, praticamente assente, pochi interventi senza nulla da dire.

I super premiati ai Wind Music Awards 2011 sono stati molti, da Luciano Ligabue a Zucchero, c’erano anche Claudio Baglioni, che ha cantato un brano nuovo accompagnato dalla sua chitarra, non certo allegrissimo ma che era in tema con la serata colpita da un temporale che non ha cessato un momento. Emma Marrone, con un nuovo look per i capelli tagliati alla moikana, Fiorella Mannoia con Cesare Cremonini, Elisa, il ritorno dei Negramaro con un Giuliano Sangiorgi in piena forma dopo l’intervento alle corde vocali, il rapper Fabri Fibra anche lui premiato per l’album e per i download.

Ed ancora Nina Zilli, Gianna Nannini, Alessandra Amoroso che, da due anni ormai non esce dalle classifiche di vendita, Annalisa Scarrone premiata per il suo primo album “Nali”, certo una gran soddisfazione. Insomma erano in tanti, come non citare Mario Biondi la voce black italiana.

Ma vediamo alcuni video della serata.

Cominciamo da Renato Zero, agghindato da indiano, ha cantato un medley delle sue canzoni, brani ormai storici che conoscono tutti, accompagnato da alcuni ballerini, ha fatto ballare tutti, anche lui sul palco ha cantato canzoni che non passeranno certo mai di moda. Sul palco due sue ammiratrici che gli hanno consegnato un cofanetto di suo canzoni, forse un po’ poco delicatamente, Renato Zero ha immediatamente riciclato il regalo, passando a Vanessa Incontrada.

I Modà, anche loro con un certo bagaglio di premi ai Wind Music Awards 2011, ben quattro riconoscimenti, cantano “La notte”, un grande successo che li ha portati al Festival di Sanremo 2011 dove hanno spopolato molto più del vincitore con “Arriverà” cantato in coppia con Emma Marrone.

Poi arriva anche Marco Mengoni, non si vedeva da un po’, forse stanco di continuare a riproporre “Credimi ancora” e “In un giorno qualunque”, ma gli applausi per lui sono tanti, del resto ogni volta che si ripropone è sempre diverso. Porta a casa il disco di platino per “Re Matto Live” e non racconta nulla del prossimo album, e subito tutto curiosi di sapere cosa succederà. A volte, secondo noi, dovrebbe essere più pulito nei suoni ma, indubbiamente, è sempre un bel personaggio da ascoltare e vedere.

Addirittura disco multiplatino per Noemi, anche lei figlia di X Factor, che per lei è stato un trampolino di lancio, il resto l’ha fatto da sola. Ha cantato Vuoto a perdere, scritta per lei da Vasco Rossi, e “Sulla mia pelle”. La nuova rossa della musica italiana, non ha deluso nessuno.

Commenti (1)

  1. Di grande effetto la performance di Mengoni, è un artista molto interessante, eclettico, per certi versi geniale. Un vero talento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>