Il volo: è uscito il primo album tre tenorini di Ti lascio una canzone

di Redazione 3

Non si possono certamente dimenticare, tre ragazzi quindicenni si sono incontrati per partecipare al talent show di Rai Uno Ti lascio una canzone, l’ intuizione è del regista Roberto Cenci, mette insieme Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, tre tenorini, li chiamano per la loro giovane età. Poi incontrano Tony Renis e Michele Torpedine ed arrivano a pubblicare il loro primo cd con cover e 3 inediti.

I tre ragazzi hanno già fatto un’ importante esperienza internazionale, sono stati invitati da Quincy Jones a rappresentare l’ Italia a “We are the world for Haiti”, il progetto benefico per aiutare la popolazione di Haiti, a febbraio entrano nello studio di Beverly Boulevard di Los Angeles per registrare il singolo con star del calibro di Celine Dion, Carlos Santana e Barbra Streisand, sul palco dell’ Ariston cantano per Rania di Giordania dove guadagnano una standing ovation.

Partirà il 7 dicembre il tour promozionale de Il volo, che toccherà le principali città americane ed europee, saranno ospiti del Larry King Live, che chiuderà i battenti dopo 25 anni di trasmissioni sulla CNN.

Nella tracklist del disco brani storici come “Il mondo”, “Un amore così grande”, “‘O sole mio”, “Smile” e tre inediti “E più ti penso” (medley di Ennio Morricone dai film C’era una volta in America e Malena), “Notte stellata (The Swan)” e “La luna hizo esto” (scritto da Diane Warren).

Commenti (3)

  1. mi piacciono un sacco sopratutto perchè anchio adoro cantare e beati loro che hanno gia lanciato un disco spero che gli vada tutto bene.contattatemi se sapete i loro contatti. il mio contatto è [email protected]

  2. vorrei dirgli qualcosa spero che lo possano leggere”ragazzi spaccate ma di bruttoooooo”

  3. eccezionali e simpatici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>