Paolo Meneguzzi: il nuovo album “Miami” grazie a Ricky Martin

di Blogger 3

 Risale a due anni fa l’ ultimo lavoro di Paolo Meneguzzi, in questo ultimo periodo il cantante italo svizzero ha vissuto negli States dove è andato per promuovere il suo album in Usa e America Latina, ritorna in Italia con il nuovo album “Miami”, in omaggio alla città nella quale ha vissuto tutto questo tempo. Un soggiorno americano che gli ha fatto guadagnare una preziosa collaborazione con Ricky Martin, è proprio con l’ etichetta del cantante portoricano che è uscito l’ album.

Di Paolo Meneguzzi non si era più sentito parlare in Italia, ma si è fatto conoscere dal pubblico di oltreoceano dove le sue canzoni, cantate sia in inglese che spagnolo, hanno avuto un successo considerevole. Il nuovo album “Miami” contiene 11 brani inediti, parlano tutti d’ amore, del resto tutti i suoi grandi successi hanno sempre parlato di sentimenti, l’ album è stato anticipato dal singolo “Imprevedibile”.

Con Ricky Martin è nata una bella amicizia, Paolo Meneguzzi racconta che con lui ha vissuto l’ adozione dei suoi due gemelli. A proposito dell’ outing di qualche settimana fa racconta di un Ricky Martin come di una persona con un lato umano bellissimo, molto impegnato nel sociale, innamorato dei suoi figli che sono la sua famiglia. L’ importante, aggiunge, è saper dare amore, gay o etero non importa, la scelta sessuale poco conta: “E poi lo stimo come professionista perché sta nello spettacolo da quando aveva 8 anni”.

Del nuovo album “Miami” Paolo Meneguzzi spiega: “Ho voluto fare un album diverso.. un album vero .. l’ ho voluto fare da solo.. parlando di me e del mondo che mi circonda … “

Commenti (3)

  1. Perfavore ditemi se queste non sono cose che vi fanno imbestialire: http://www.gaywave.it/articolo/w-l-ignoranza-per-paolo-meneguzzi-essere-gay-e-una-scelta/12039/
    Per farsi conoscere la gente farebbe di tutto -.-
    Perfavore rispondetemi e ditemi cosa pensate di quello che ha scritto questa persona. Quanto vorrei svolgere denuncia. Certo potrebbe essere un gesto esagerato ma parlare così di persone conosciute è davvero scorretto!

  2. a dire la verità io sono d’accordo con te. L’ autore di quel post, che sembra di un sito gay, va assolutamente queralato.

  3. salvatore selui è etero comunque non avrebbe mai messo quel post in un sito gay… se la gente parla male vuol dire che sono invidiose di quel che fanno, ma soprattutto non sanno nulla quindi tendono a dire solamente stupidaggini e inventarsi qualcosa che è veramente ridicolo… a quella gente è meglio lasciar perdere e non prendersela con gente falsa e soprattutto invidiosa come quello…. P.s. son d’accordo con te…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>