Festival di Sanremo 2010: Morgan eliminato dopo l’ ammissione di uso di droga come antidepressivo

di isayblog4 Commenta

Piomba la bufera sul Festival di Sanremo 2010, Morgan è stato eliminato a causa di una intervista rilasciata al magazine Max in edicola da domani, dichiarazioni piuttosto scottanti a proposito del suo uso di cocaina come antidepressivo, uso quotidiano prescritto, a suo dire, per superare una fase difficile della sua vita dopo il suicidio di suo padre, aggiungendo che non assume droghe per cercare lo sballo, lo scopo è semplicemente curativo.

Visto il grande putiferio scaturito dalla sua dichiarazione, Morgan si è affrettato a smentire, dichiarandosi vittima del giornalista che gli ha carpito dichiarazioni non sue, una delle frasi che ha scatenato la reazione a catena di tutti è: “Io non uso la cocaina per lo sballo, a me lo sballo non interessa. Lo uso come antidepressivo. Gli psichiatri mi hanno sempre prescritto medicine potenti, che mi facevano star male. Avercene invece di antidepressivi come la cocaina. Fa bene. E Freud la prescriveva. Io la fumo in basi, perché non ho voglia di tirare su l’ intonaco dalle narici. Me ne faccio di meno, ma almeno è pura”.

Immaginabile che dopo queste parole succedesse qualcosa, a cominciare da Mauro Mazza, direttore di Rai Uno che ha dichiarato di non poter fingere di aver letto quelle parole deliranti, ed annunciando la convocazione del direttore del Festival di Sanremo 2010, Gianmarco Mazzi per decidere sul da farsi.

Giorgia Meloni, Ministro della Gioventù le definisce cattivo maestro di cui la gioventù italiana farebbe volentieri a meno, Carlo Giovanardi, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio: “Più che esibirsi a Sanremo, sarebbe utile che questo Morgan potesse ricoverarsi in una comunità di recupero per tossicodipendenti per vedere e toccare con mano i disastri provocati dal consumo di cocaina”.

Reazione anche da parte dei colleghi di X Factor, mentra Francesco Facchinetti si limita a dichiararsi dispiaciuto per quanto sta succedendo, Mara Maionchi è durissima: “La cocaina ti fa perdere il lume della ragione, forse quelle dichiarazioni sono proprio frutto di quel tunnel schifoso. Se veramente fosse in quelle condizioni dovrebbe chiedere aiuto. Io ho avuto un momento di depressione mi sono fatta aiutare dai medici, che non ti danno certo la cocaina. La cosa che trovo più allucinante è che lui voglia far passare per normale una cosa che è aberrante. Mi dispiace per lui: ha fatto una dichiarazione grave e poco intelligente. Non è’ che se prendi la cocaina e diventi John Lennon o David Bowie. Questo deve essere chiaro a tutti”.

Il disastro combinato da Morgan va ad aggiungersi agli altri problemi che stanno piovendo sul Festival di Sanremo 2010, il forfait di Carla Bruni a causa, pare, di impegni di lavoro e personali, disdetta anche per Gino Paoli che rinuncia per l’ assenza della Bruni, le polemiche sul testo di Povia e, non ultimo, la decisione di Pupo di cambiare le parole del suo brano, minaccia di andarsene se questo non dovesse succedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>