Torna a Livorno la rassegna «Italia Wave Love Festival»

di Blogger Commenta

 Quattro giorni di eventi tra musica, letteratura, cinema, fumetti… e mare! E’ così che si presenta Italia Wave a Livorno: dal 16 al 19 Luglio Chemical Brothers e Verve in esclusiva nazionale, Gnarls Barkley, Sud Sound System, Elio e le Storie Tese, Wombats, Linea 77, Sergent Garcia, Tricarico, Bugo, Pivot, Stereo Total, Ralf, Radici nel cemento, Paolo Benvegnù… Ma anche Carlo Lucarelli, il Vernacoliere, Paolo Migone, lezioni di rock (e non solo) sui battelli livornesi…

Sono solo alcuni dei 144 eventi che invaderanno la città labronica il prossimo Luglio. Con la simpatia dei livornesi e la vicinanza calamitosa del mare, quello che si preannuncia è un grande evento internazionale, che sarà una festa per tutti coloro che parteciperanno.

Ogni giorno si comincia alle 10 del mattino presso la Rotonda d’Ardenza. Qui il palco che al mattino si chiama Wake up Stage e al pomeriggio Psycho Stage ospita tutte le band vincitrici del concorso nazionale “Italia Wave Band” e alcuni ospiti italiani e stranieri tra cui: Superamazoo, Gasparazzo, l’unica data estiva di The Ting Tings, Vanilla Sky, Mojomatics, Offlagadiscopax… Ad aprire il mercoledì mattina proprio gli Appaloosa, band livornese lanciata dalla Fondazione Arezzo Wave Italia nel 2002 che presenterà in anteprima alcuni brani dal nuovo album in lavorazione. A condurre il palco e presentare i gruppi Carlo Chicco.

La musica di Wake up e Psycho Stage farà da la colonna sonora alle altre attività che si svolgono presso la Rotonda. Qui infatti sarà possibile incontrare lo staff di Action Aid, organizzazione internazionale indipendente impegnata nella lotta alle cause della povertà e dell’esclusione sociale di cui Italia Wave supporta la campagna “Hunger free” sul diritto al cibo per ogni essere umano. Nella stessa area, verso il mare, sarà possibile accedere allo spazio “Surf & Skate” dove ogni giorni ci saranno corsi e contest di Surf, Windsurf, Bodyboard, Canoa, Fitness, Skate.

Ma la musica continua alla sera con i grandi concerti del Main Stage, che si trova all’interno dello Stadio Comunale “A. Picchi”. È qui che ogni sera Mixo e Federica Gentile presenteranno gli ospiti italiani e internazionali più importanti come Chemical Brothers e Verve, ma anche Vanessa de Mata dal Brasile, Konono N°1 dal Congo, John de Leo, Saba dalla Somalia, Freshly Ground dal Sud Africa, Deti Picasso dalla Russia.

Si accede al Main Stage solo con un biglietto o abbonamento a costo molto ridotto. Sono già attive le prevendite per un abbonamento a prezzo promozionale di 40 Euro che sarà attivo fino al 15 Giugno, mentre dopo tale data l’abbonamento potrà subire variazioni e sarà possibile acquistare anche l’ingresso per i singoli giorni. Tutti i dettagli sono pubblicati su www.italiawave.com

La fascia notturna di Elettrowave quest’anno raddoppia! Il palco elettronico sarà infatti attivo per tutte le sere del festival nella bellissima Fortezza Vecchia con tre aree distinte: sala T-Rex, sala Theatre, sala Different Beat. Ogni giorno inoltre alle dalle 16.30 si può accedere ad ingresso libero alle installazioni della quarta edizione di Building Interactive Playgrounds, il progetto di fAWI e Arsnova Siena sull’interaction design dedicato quest’anno al tema della luce. Dalle 23,30 si accede invece con un biglietto a 10 Euro. Tra i nomi più importanti di Elettrowave sicuramente il gradito ritorno di Ralf, che mercoledì 16 dividerà la consolle con Lele Sacchi impegnato in un back to back con il dj francese Jef K. Giovedì arrivano i suoni nuovi del clubbing inglese con The Whip; l’elettronica canadese di Vincent Lemieux e Guillalme & The Cotou Dumonts; il set a 4 mani di di Painè e Fonx, in arte Maniaci dei Dischi. Venerdì 18 si passa alle sonorità rarefatte del duo Marco Messina & Costanza, il primo ex 99 Posse. Dopo di loro Chrome Hoof e nello spazio Club un classico: l’house minimale di Cassy e la techno live di Tobias. Infine sabato sera il theatre sarà dominato dallo stravagante set live di Stereo Total e dalle sonorità estreme di Shrubbn !!, nuovo progetto di Schieres e dell’elettrorocker T.Raumschmiere. Nel club spazio a Tosane insieme a Lucio Aquilina e i greci Kreon & Lemos, in vetta a tutte le classifiche di download grazie ad una raffinata interpretazione neoclassica del suono elettronico.

Ma la Fortezza Vecchia sede di Elettrowave non vive solo la notte. Lo spazio, estremamente suggestivo, sarà anche sede di eventi non musicali, in particolare tutti i giorni dalle 17,30 alle 20,00 il pubblico potrà assistere a presentazioni di libri e spettacoli con ospiti di grande rilievo. Non poteva mancare il Vernacoliere, vera Istituzione cittadina e progetto editoriale unico nel suo genere. Mario Cardinali, il suo direttore-editore incontrerà il pubblico mercoledì 16 Luglio. Nello stesso spazio saranno presente anche Carlo Lucarelli (sabato 19), Marco Travaglio (venerdì 17), Andrea Satta del Tetes de Bois che assieme alla giornalista Timisoara Pinto presenterà il libro “Avanti pop!” e Daniela Canterini che presenterà il libro “Cioioi”, un’incredibile storia di 4 musiciste toscane che si trovano per caso nel bel mezzo della guerra in Vietnam nel 1968.
Ancora la Fortezza Vecchia sarà punto centrale di una delle innovazioni più divertenti di Italia Wave 2008: workshop e corsi su battelli che partono dalla Fortezza e percorrono i “fossi” del quartiere “Venezia” di Livorno. Qui, in quello che è stato ribattezzato il “Bateau Ivre” di Italia Wave, si alterneranno docenti d’eccezione come Paolo Migone con una “conferenza buffa sul buffo”, Carlo Lucarelli, Daniele Caluri, giornalisti e musicisti.

Proprio Caluri è anche l’autore dell’immagine di Italia Wave 2008; con il Vernacoliere e i disegnatori di IUK (Italian Underground Komix) di Repubblica XL il fumetto si conferma anche per quest’anno un’area di grande interesse per Italia Wave.
Così anche per il cinema: in collaborazione con Milano Film Festival ed Esterni tutte le notti dalle 1 alle 3 saranno proiettati cortometraggi sulle tematiche di follia e liberazione, sperimentazioni, esseri animati, viaggi fuori dai miraggi.
L’appuntamento è quindi dal 16 al 19 Luglio a Livorno per una suggestiva vacanza musicale dove la musica, il mare, l’impegno si fondono in una settimana di festival indimenticabile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>