GoGoBus, prende sempre più piede il servizio di bus-sharing per i concerti

di Antonio Ruggiero Commenta

GoGoBus, lanciato in Italia nel 2015 sta diventando un metodo preferenziale per chi decide di spostarsi e sono già più di 5000 le persone che hanno utilizzato questo incredibile servizio di bus sharing che permette di raggiungere un concerto, un evento sportivo o una manifestazione culturale in modo semplice, economico e sicuro e oltre 28000 le richieste effettuate da chi affida al sito per poter raggiungere la città dove si esibiscono diversi artisti.

GoGoBus

Oltre ai concerti già presenti nel portale, volendo si può proporre una cordata per un cantante/gruppo non ancora in calendario e se si raggiungono 19 adesioni la proposta diventerà un viaggio effettivo; per maggiori informazioni o per prenotare il vostro viaggio visitate il sito di GoGoBus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>