Faded il successo di Alan Walker – testo, video e traduzione

di Federica Guarneri Commenta

Faded è il brano di Alan Walker che, proprio in questi giorni, risulta tra i brani più acquistati su iTunes e ascoltati sulle altre piattaforme. La voce della canzone canzone, sebbene non menzionata,è di Iselin Solheim. Inizialmente il brano fu lanciato in una versione strumentale due anni fa, nel 2014, ma successivamente visto il consenso ottenuto Walker decise di aggiungere anche un testo. Così Faded è riuscito a raggiungere le prime posizioni delle classifiche in Australia, Austria, Belgio, Canada, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Nuova Zelanda, Svizzera e Inghilterra.

11223586_1017874774943281_6630599023124403665_n

Nato a Northampton (in Inghilterra) nel 1997, Alan Walker si è trasferito all’età di 2 anni a Bergen, in Norvegia, insieme alla madre norvegese d’origine e a suo padre. Il compositore ha maturato sin da adolescente un certo interesse per i computer, per la tecnologia e per i programmi di scrittura musicale. Alan ha pubblicato fino ad oggi tre singoli: Spectre, Force e Faded, ma è proprio con quest’ultimo che il dj ha riscosso il successo mondiale. In Italia questa canzone è stata già certificata come disco d’oro. Qui di seguito video ufficiale, testo e traduzione.

Faded – Alan Walker, testo

You were the shadow to my light
Did you feel us?
Another star, you fade away
Afraid our aim is out of sight
Wanna see us, alive

Where are you now?
Where are you now?
Where are you now?
Was it all in my fantasy?
Where are you now?
Were you only imaginary?

Where are you now?
Atlantis, under the sea, under the sea
Where are you now?
Another dream
The monster’s running wild inside of me
I’m faded, I’m faded
So lost, I’m faded, I’m faded
So lost, I’m faded

These shallow waters never met what I needed
I’m letting go, a deeper dive
Eternal silence of the sea
I’m breathing, alive

Where are you now?
Where are you now?
Under the bright but faded lights
You set my heart on fire
Where are you now?
Where are you now?

Where are you now?
Atlantis, under the sea, under the sea
Where are you now?
Another dream
The monster’s running wild inside of me
I’m faded, I’m faded
So lost, I’m faded, I’m faded
So lost, I’m faded

Faded – Alan Walker, traduzione

Tu eri l’ombra della mia luce
Ci sentivi?
Un’altra stella, sei svanita
Paura che il nostro scopo sia fuori di vista
Voglio vedere noi, vivi

Dove sei adesso?
Dove sei adesso?
Dove sei adesso?
Era tutto nella mia fantasia?
Dove sei adesso?
Eri solo immaginaria?

Dove sei adesso?
Atlantide, sotto il mare, sotto il mare
Dove sei adesso?
Un altro sogno
Il mostro sta dilagando dentro di me
Sono sbiadito, sono sbiadito
Così perso, sono sbiadito, sono sbiadito
Così perso, sono sbiadito

Queste acque poco profonde non hanno mai incontrato quello di cui avevo bisogno
Sto lasciando andare, una immersione profonda
Eterno silenzio del mare
Sto respirando, vivo

Dove sei adesso?
Dove sei adesso?
Sotto le brillanti ma sbiadite luci
Hai reso il mio cuore in fiamme
Dove sei adesso?
Dove sei adesso?

Dove sei adesso?
Atlantide, sotto il mare, sotto il mare
Dove sei adesso?
Un altro sogno
Il mostro sta dilagando dentro di me
Sono sbiadito, sono sbiadito
Così perso, sono sbiadito, sono sbiadito
Così perso, sono sbiadito

Photo Credits | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>